Poesie

Alzheimer

Alzheimer

  Quel giorno che le ombre bussarono alla tua porta ho avuto paura ed ho imprecato contro il destino.   Il mio dolore si aggrappava alla tua anima che entrava nel silenzio.   “Non andartene, prendi la mia mano, senti, sono qui accanto.   Se hai dimenticato il mio nome, io sono sguardo. Se non […]

Read More

Emme, storia di un verme

Emme, storia di un verme

Gli abitanti dell’albero lo chiamavano Emme, perché, quando fuggiva, s’inarcava come la consonante, facendo ghignare tutti. La sua vita di bruco era quanto di peggio si possa augurare ad un piccolo essere innocuo. “Vita da verme!” gli gracidava fragorosamente la cornacchia. La cincia ridanciana si divertiva a pizzicarlo da dietro e poi a sputare sghignazzando: […]

Read More

L’appuntamento

Mente salgo all’appuntamento dei giorni, tu arrivi per vie che non conoscono incontri.   Sorprendi.   Possiedi i profumi della vita e sa di latte la tua pelle.   Devo nutrire il bambino segreto per poggiare la testa sui tuoi seni.   Posso sognare, dormire, morire, esistere.   Di buon vino sono le tue labbra […]

Read More

TRAMONTO

Potranno pure graffitare il tramonto con ditate di fumo, ma io ho già salvato il file nella memoria dei tuoi occhi che si accendono  di sorriso.  

Read More

Sono troppo bionda

Che sia un colore o una categoria dello spirito? Bionda come il sogno mai appagato dell’adolescente, passi leggera in un fruscio di pensieri! Sei Bionda come una regina senza trono, eppure siedi nello sguardo! Sei troppo Bionda per parlarti, ma ti lascio camminare nei miei silenzi dove può fiorire una luce! (tutti i diritti riservati)

Read More

LA GATTA

  La Gatta Seduta a terra, come una gatta, a leccarti il pelo delle ferite nel silenzio della notte … ti guardo. … non visto, tenti di strappar via i graffi del tempo sulla tua pelle bianca. Piccola forte donna lasciami accarezzare la grossa lacrima che si precipita sulle tue labbra. Anche il cuore d’un uomo […]

Read More

Come una gatta

Come una gatta Le anime grandi fanno l’amore con la solitudine, parlano ai gatti e insegnano filosofia al cane. Le anime grandi corteggiano il silenzio, pensano come il vino rosso e ripetono i mantra dei filari delle viti. Le anime grandi ti adottano come una gatta e ti difendono come un cane davanti al mistero. […]

Read More

Volto di donna in facebook

Volto di donna in facebook Lo sguardo già più in là, come orizzonte mai raggiunto e sempre presente; labbra appena disegnate, come corpo di bambino fatto di futuro; mani aggrappate al desiderio, come frutti maturi innamorati della pianta, Tu mi stai davanti e contro, ed io non so tacere. (tutti i diritti riservati)

Read More

RISVEGLIO

Risveglio Ti ho vista uscire dal mio corpo lacerato bianca e sorridente.   Volevo piangere, ma ti eri portata via i miei occhi;   gridare, ma ti eri presa le mie labbra.   Venivi via dal cuore che sfioriva nel dolore senza fine;   dai visceri che si riempivano dello spasmo della solitudine,   mentre […]

Read More

PIOGGIA OTTOBRINA

  Pioggia   Guardo la pioggia che si fa lacrime su petali confusi, e non so quanta nostalgia mi piovi dentro un sentir d’erba e d’umori.   C’è una luce d’acqua che spinge alla porta del pianto ed una sete che si fa braccia in colori di silenzio.   Poi tutto si perde, le parole […]

Read More