Author: drBonesso

Promuovere la competenza emotiva

Promuovere la competenza emotiva

Inizi La comparsa ufficiale della timologia nella scena culturale è da farsi risalire alla pubblicazione del libro “Emozioni per crescere. Come educare l’emotività” di Manuela Cervi e Carluccio Bonesso, edito da Armando Editore nel 2008. A cui poi seguì nel luglio del 2013 il testo fondamentale “La timologia. Scienza delle emozioni. Verso una nuova comprensione […]

Read More

Come è nata la timologia

Come è nata la timologia

Un po’ di storia personale! Il primo ricordo della mia vita risale probabilmente intorno ai 2 o 3 anni ed è una frase dialettale del nonno che esclamava rivolto a mio padre: “El ghe l’ha fatta!” Ce l’ha fatta! Avevo piantato un chiodo in una damigiana. Non mi rimproverarono, ma risero. Armamentare con martelli, chiodi […]

Read More

Alzheimer

Alzheimer

  Quel giorno che le ombre bussarono alla tua porta ho avuto paura ed ho imprecato contro il destino.   Il mio dolore si aggrappava alla tua anima che entrava nel silenzio.   “Non andartene, prendi la mia mano, senti, sono qui accanto.   Se hai dimenticato il mio nome, io sono sguardo. Se non […]

Read More

LE EMOZIONI FONDAMENTALI

LE EMOZIONI FONDAMENTALI

Le emozioni fondamentali Quando si vanno a studiare le emozioni fondamentali ci si imbatte in più di un elenco. Plutchik ne elenca 8, Panksepp e Scott 7, Epstein ne riconosce 4, mentre Izard ne identifica addirittura 10. Paul Ekman, ispiratore delle 5 emozioni utilizzate dai sceneggiatori di “Inside Out”, ne ha trovate 6. Sroufe invece, ne constata […]

Read More

Incontro su Timologia: nuovo paradigma sulle emozioni

Venerdì 3 febbraio 2017 alle ore 10,30 si terrà l’incontro informativo-divulgativo dal titolo “Timologia: nuovo paradigma sulle emozioni. Aspetti morfofunzionali e biologia di riferimento”. L’evento avrà luogo a Palermo presso l’Aula Rubino del Dipartimento Biomedicina sperimentale e Neuroscienze Cliniche – Clinica Psichiatrica dell’Università degli Studi di Palermo, in Via La Loggia, 1. I paradigmi a […]

Read More

I bambini lo sanno!

I bambini lo sanno!

La depressione è ormai la patologia più diffusa nel mondo occidentale. Il problema, secondo me, in generale è legato anche all’individualismo, il quale mette al centro del mondo il nostro Io. Allora nasce la pretesa nascosta che le cose vadano secondo le nostre aspettative. Ma ciò è solo illusione con la quale prima o poi […]

Read More

I VIZI CAPITALI

I VIZI CAPITALI

La prima caratteristica della vita che fa sì che si differenzi dal mondo minerale è il bisogno. Le rocce non hanno bisogni o desideri, mentre tutti gli esseri viventi hanno bisogni e provano attrazione. Gli animali inoltre cercano e l’uomo in più desidera e sogna. La seconda caratteristica, conseguente alla prima, è la capacità di […]

Read More

CRACCATORI

CRACCATORI

  Cari craccatori scusate l’onomatopea. Vi scrivo per ringraziarvi, mentre riapro dopo mesi i miei siti ossessivamente e patologicamente assaltati dalla vostra masturbazione distruttiva. Scrivo a voi che passate il tempo a distruggere. Si sa che nella logica binaria c’è chi crea e chi distrugge. Gli uni hanno un volto ed un nome, gli altri […]

Read More

Tuffarsi

Tuffarsi

Il mare non è quello che vedi da fuori, lo conosci solo quando t’immergi! Il mare è negli occhi chiusi che navigano oltre gli orizzonti delle foreste dell’anima. Il mare è già nel piede che si stacca dalla terra con la sete degli abissi. Ora lentamente voglio sentire la mia mano nella tua, perché insieme […]

Read More

La gratitudine non è un optional

La gratitudine non è un optional

Recita il vocabolario Treccani: gratitudine, sentimento e disposizione d’animo che comporta affetto verso chi ci ha fatto del bene, ricordo del beneficio ricevuto e desiderio di poterlo ricambiare (è sinonimo di riconoscenza, ma può indicare un sentimento più intimo e cordiale). Questo è ciò che normalmente si pensa della gratitudine. Io sono convinto che vi […]

Read More