Blog

Incontro su Timologia: nuovo paradigma sulle emozioni

Venerdì 3 febbraio 2017 alle ore 10,30 si terrà l’incontro informativo-divulgativo dal titolo “Timologia: nuovo paradigma sulle emozioni. Aspetti morfofunzionali e biologia di riferimento”.
L’evento avrà luogo a Palermo presso l’Aula Rubino del Dipartimento Biomedicina sperimentale e Neuroscienze Cliniche – Clinica Psichiatrica dell’Università degli Studi di Palermo, in Via La Loggia, 1.

I paradigmi a cui fanno riferimento le varie teorie che descrivono l’essere umano lasciano normalmente intendere che l’uomo possa essere descrivibile semplicemente facendo riferimento alle sue svariate dimensioni.
La timologia non separa queste dimensioni.
La timia infatti è la funzione centrale che comprende istinto, emotività e pensiero come manifestazioni di un’unica realtà. Nell’essere umano l’istinto non si sottrae all’emozione, né l’emozione a sua volta smette di interagire con il pensiero. La valutazione che analizza gli input emotivi si avvera infatti sui tre livelli dell’istintivo, tipico del patrimonio genetico, degli script generati  all’apprendimento e dalla cultura, e dalla pensabilità, la quale interviene ad attribuire un senso, un significato ed una finalità agli eventi. L’essere umano non agisce mai per solo istinto, o sola emozione, o solo pensiero, ma sempre attraverso l’interazione di tutte le sue funzioni, le quali sinergicamente determinano il suo equilibrio, mentre in conflitto, il suo malessere o addirittura la sua malattia.

Interverranno il Prof. Carluccio Bonesso e il Dott. Diego Fabra (nella foto)

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *