Blog

CRACCATORI

CRACCATORI

 

Cari craccatori scusate l’onomatopea. Vi scrivo per ringraziarvi, mentre riapro dopo mesi i miei siti ossessivamente e patologicamente assaltati dalla vostra masturbazione distruttiva. Scrivo a voi che passate il tempo a distruggere. Si sa che nella logica binaria c’è chi crea e chi distrugge. Gli uni hanno un volto ed un nome, gli altri non hanno altrettanto coraggio. Vi voglio bene perché sono per voi la possibilità di sentirvi vivi. Provate ad esistere facendo qualcosa di autentico, perché distruggere è una prerogativa del Nulla, non dell’Essere. Grazie. Peccato non conoscervi. Coraggio, crescete, crescete, crescete…

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *